A fior d'arte Il cantiere edile cremonese pre-industriale: prassi e glossario

A fior d'arte

Il cantiere edile cremonese pre-industriale: prassi e glossario

Anteprima
Le fonti bibliografiche e archivistiche relative ai manufatti architettonici sono caratterizzate da una particolare ricchezza lessicale determinata dalla concomitanza di due fattori: da un lato, nelle attività edilizie erano coinvolti personaggi di diversa estrazione culturale e professionale; dall'altro, la varietà terminologica rispecchiava una corrispettiva ricchezza di soluzioni tecniche e funzionali che, purtroppo, è andata quasi completamente perduta. Il glossario presentato in questo libro è formato dalle concordanze di materiale prevalentemente documentario riguardante cantieri edili della prima metà del XIX secolo a Cremona e nel suo territorio. Tale repertorio alfabetico comprende più di 650 lemmi commentati e oltre 400 voci con i rimandi ad altri termini e costituisce per gli studiosi, per i tecnici e per gli appassionati cultori della materia un utile strumento per una migliore comprensione delle fonti e delle testimonianze materiali.

Dettagli libro

Sull'autore

Emanuela Carpani

Emanuela Carpani, architetto, dottore di ricerca in Conservazione dei Beni Architettonici e specializzata in Restauro dei Monumenti, svolge servizio come architetto direttore presso la Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Milano ed è professore a contratto presso il Politecnico di Milano.