ContaminAzioni ecologiche. Cibi, nature e culture

ContaminAzioni ecologiche. Cibi, nature e culture

Read excerpt
L’idea di ambiente come sistema complesso, percorso da dinamiche in cui nature e culture si mescolano e si ricombinano, ci parla di un mondo inclusivo e poroso, spinto oltre i vecchi dualismi a cui ci ha abituato la tradizione culturale occidentale. È proprio tale complessità – di idee, sostanze, processi – che questo libro intende descrivere con la parola “contaminAzione”: un pensiero costruttivo e creativo, in cui questioni ecologiche e questioni culturali si mescolano in una visione plurale, consapevole del limite, e pronta ad accogliere nuove soluzioni. Partendo dal cibo, i percorsi di “contaminAzione” esplorati nei saggi di questo volume ci avvicinano a questa complessità invitandoci a guardare in due direzioni: da un lato, considerando come le pratiche produttive e le politiche economiche e commerciali interferiscano con la vita degli ecosistemi; dall’altro, comprendendo come le sostanze che entrano in contatto con il nostro essere ci modifichino e determinino nuovi e più vasti equilibri, storici e ambientali. Si tratta, in altre parole, di riflettere su come il mondo entri nei nostri corpi e come i nostri corpi alterino il corpo del mondo. Ne scaturisce una riflessione ampia e corale, in cui l’idea di contaminazione si estende fino a includere altre commistioni: dalle dinamiche ibridative che costituiscono la vita degli organismi nell’ambiente alle analisi in cui i piani linguistici e discorsivi si confondono con pratiche di mistificazione. Ecco dunque tracciate le coordinate di questo libro, in cui autori e autrici, diversi per esperienze e professionalità, dialogano sulle confluenze di cibo, ambiente e testi culturali, contribuendo al dibattito transdisciplinare delle Environmental Humanities.

You will also like