Ernst Schröder

Friedrich Wilhelm Karl Ernst Schröder (Mannheim, 25 novembre 1841 – Karlsruhe, 16 giugno 1902) è stato un matematico tedesco, principalmente conosciuto per i suoi studi in logica algebrica. Figura di spicco nell'ambito della logica matematica (termine da lui inventato), sviluppò i lavori di George Boole, Augustus De Morgan, Hugh MacColl e Charles Peirce. Il suo trattato più noto è Vorlesungen über die Algebra der Logik, in tre volumi, i quali aprirono, all'inizio del ventesimo secolo, la strada agli studi sulla logica come branca a sé stante della Matematica. In questa opera Schröder sistematizzò i diversi tentativi di trasformare la logica classica in logica matematica.